loading

Opel Manta è tornata

Opel Manta, un’auto senza tempo. Lanciata più di cinquant’anni fa con motori a benzina, oggi Opel Manta ritorna come prima MOD elettrica della storia del marchio tedesco. La nuova Opel Manta GSe ElektroMOD unisce l’aspetto classico di un’icona di stile alle tecnologie più avanzate per la mobilità sostenibile. Il motore elettrico offre 147 CV e chi guida può scegliere se utilizzare manualmente il cambio a quattro rapporti o viaggiare automaticamente, nel segno dell’innovazione e nel rispetto della tradizione. La batteria agli ioni di litio da 31 kWh consente un’autonomia di 200 km e bastano meno di 4 ore per la ricarica. Visivamente, pur richiamando i tratti del modello originario, Opel Manta GSe si distingue per la presenza del nuovo volto Opel Vizor, esaltato dal colore giallo neon e dal cofano nero in netto contrasto come le Manta d’epoca più sportive, i tratti distintivi che uniscono passato e presente.

Opel Movano e Movano-e

Con il nuovo Movano-e, Opel completa la gamma nel settore dei van di grandi dimensioni. Un veicolo ad emissioni zero al top della categoria per portata, volume di carico e versatilità d’impiego, offerto in un’ampia gamma di versioni, lunghezze e altezze. Il sistema elettrico mette in campo una potenza di 122 CV e 260 Nm di coppia, per una velocità massima autolimitata di 120 km/h ed è possibile scegliere tra batterie agli ioni di litio da 37 o 70 kWh per autonomie da 117 a 224 km nel ciclo WLTP. Le batterie sono posizionate sotto il vano di carico per non compromettere il volume di carico e migliorare la stabilità, mentre un raffinato sistema di frenata rigenerativa consente di recuperare energia per aumentare ulteriormente l’efficienza.

Oltre 1.700 Opel Corsa-e per Poste Italiane

Poste Italiane, nell’ambito di una gara per la fornitura di veicoli elettrici destinati ai propri servizi operativi, riceverà le nuove Opel Corsa-e, una certificazione dell’alta qualità e della tecnologia d’avanguardia di un modello destinato da un uso particolarmente intenso. La fornitura, attraverso un accordo di noleggio, prevede 1.744 vetture disponibili a partire da fine anno, nel quadro di un progetto che rappresenta il progresso verso la mobilità sostenibile delle grandi aziende del nostro Paese. La livrea prevede la consueta personalizzazione Poste Italiane e una chiara indicazione della natura 100% elettrica dei veicoli, 1.736 dei quali saranno trasformati in van 2 posti, mentre 8 saranno berlina 5 posti. Adeguata al ruolo di servizio pubblico in ambito soprattutto cittadino l’autonomia di 337 km e in soli 12 minuti è possibile la ricarica per 100 km.

Nuovo Opel Vivaro-e Hydrogen

Zero emissioni e rifornimenti rapidi, per rispondere alle nuove sfide e offrire la massima efficienza d’impiego agli operatori del settore commerciale. Con il Vivaro-e Hydrogen Opel garantisce la mobilità sostenibile per 400 km e un tempo di rifornimento di appena 3 minuti, paragonabile a quello dei mezzi equipaggiati con tradizionali propulsori termici. Grazie al posizionamento delle celle a combustibile nel vano motore e i serbatoi dell’idrogeno al posto della batteria, il nuovo commerciale Opel mantiene le caratteristiche di alta funzionalità e versatilità della gamma: due le lunghezze disponibili, volume di carico fino a 6,1 metri cubi e carico utile di 1.100 kg.

 

Per scaricare il video, clicca qui.

Torna all'inizio